Il potere dell’amore

Alice-Ribbon

Sul cancro nei cani- L’emangiosarcoma 

Gli operatori del Sito The Alice-Ribbon Project, non sono veterinari e non possiedono alcun certificato medico! Noi non possiamo dare nessun consiglio medico, creare diagnosi o sostituire visite veterinarie. 

Gli articoli scitti sul sito sono stati controllati su precisione professionale dall’ Animal Oncology and Imaging Center con sede a Hünenberg in svizzera. Né il The Alice-Ribbon Project e neanche il AOI di Hünenberg possono pero’ garantire l’accuratezza e la completezza del contenuto. Ogni responsabilità per danni causati praticando il contenuto di questo sito, verrà respinto sia dagli operatori dell’The Alice-Ribbon che dall AOI di Hünenberg.

Per il contenuto e il contributo di terzi (pagine Web o altre fonti d’informazione) che vengonono pubblicate su www.aliceribbon.chsono responsabili solo ed esclusivamente i mittenti della pagina. The Alice Ribbon Project non ha nessuno scopo di profitto! The Alice Ribbon Project vuole raggiungere una comunità globale di proprietari di cani e sostenerli con informazioni- prima e dopo la diagnosi di cancro nel vostro cane- per promuovere in un pubblico ampio la coscienza e la consapevolezza del cancro nei cani- in particolar modo l’emangiosarcoma. The Alice Ribbon Project è stato creato solo ed esclusivamente per uno scopo educativo. Noi offriamo informazioni, consigli, scambi di esperienze e link interessanti, per trasmettere conoscenza nei seguenti ambiti:

  • Cause del cancro
  • Esami preventivi del cancro
  • Trattamenti clinici, terapie e accompagnamento durante la morte
  • Comunicazione tra il veterinario e il proprietario del paziente
  • Elaborazione del lutto

Il nostro motto
La protezione migliore è sapere!

CONTENUTO

1. Su Alice e il suo progetto-eredità

2. La missione The Alice-Ribbon

3. Gli ambasciatori del The Alice-Ribbon

4. L’importanza in crescita dei cani nella nostra società

5. Capire il cancro

6. Cosa è l‘emangiosarcoma?

7. Prevenire e curare il cancro

8. Le cure contro il cancro e i costi (2018)

9. Una vita ed una morte in dignità dopo la diagnosi di un cancro

10. Suggerimenti per un‘alimentazione adatta al paziente

11. Da non sottovalutare, la fatica di una cura adeguata a casa

12. Come comunico nel miglior modo con il mio veterinario?

13. Come comunica il veterinario con il proprietario del cane nel migliore dei modi?

14. Assicurando il vostro cane potrete salvarli la vita

15. Sull potere dell’amore e l’amicizia: Pink Ribbon Svizzera

16. Ultimi pensieri

1

Su Alice e il suo progetto-eredità

1.1

Come è iniziato

 

Poco dopo che Alice, la nostra amata Border Collie, è scomparsa, abbiamo scoperto che il tipo di cancro a cui Alice aveva ceduto era l’emiangiosarcoma – che in realtà, è uno dei tipi di cancro canino più aggressivi e incurabili. Le probabilità di sopravvivenza oltre l'anno sono inferiori al 10% e i tempi di sopravvivenza dipendono molto dalla dimensione del tumore.

Con il senno di poi, se avessimo avuto più conoscenze sulla malattia, la probabilità che Alice sopravvivesse più a lungo al suo cancro sarebbe stata molto più grande in quanto la diagnosi precoce è cruciale. Semplicemente non avevamo conoscenze di base sulla malattia, i suoi sintomi e sui metodi di rilevamento disponibili come l'ultra-suono. È stata una scoperta per noi devastante e ancora più difficile da prendere sapendo che con la nostra CONSAPEVOLEZZA, il risultato sarebbe potuto essere così diverso. Eravamo pieni di sensi di colpa e profondo dolore.

Abbiamo ricevuto letteralmente centinaia di reazioni alla morte di Alice, nonché lettere di condoglianze da tutto il mondo. Proprietari di cani provenienti da tutti gli angoli del mondo mi hanno raccontato storie spezza cuore  sull’emangiosarcoma. Ero - a dir poco - sorpresa e sconvolta allo stesso tempo: c'erano tanti altri proprietari di cani che dovevano affrontare lo stesso destino con i loro amati cani e che dovevano affrontare questa diagnosi fatale ugualmente ignoranti e impreparati come me. Questo non è  giusto! Ero indignata!

E’ così che ho deciso di dovee fare qualcosa di utile come creare l'Alice-Ribbon-Project, in memoria del nostro amato Border Collie Alice, e dare alla sua morte prematura un senso: Aiutare gli altri!

L'obiettivo delle attuali linee guida e degli strumenti di Alice-Ribbon non è quello di tracciare un quadro eccessivamente pessimistico, ma di contribuire ad aumentare la consapevolezza sul cancro canino tra i proprietari di cani di tutto il mondo, per informarli sulla prevenzione, sul follow-up periodico dal veterinario, sullo screening, sui sintomi e trattamenti per aiutare i cani a sopravvivere a questa crudele malattia.

Avendo dovuto imparare a percorrere questa difficile strada quando ci siamo confrontati con le importanti decisioni da prendere riguardo all'assistenza di fine vita di Alice, desidero anche presentare una serie di risorse ed elencare nonché commentare le diverse opzioni disponibili in questo campo per consentire al nostro migliore amico di mantenere una certa qualità della vita anche durante la fase finale della sua esistenza.

Spero di contribuire ad assicurare che i nostri cani ottengano le migliori cure possibili - prima della malattia, durante e quando entrano nella fase finale della vita. Vorrei fornire ai proprietari le informazioni necessarie per permettere loro di essere in grado di diventare membri pienamente integrati del team di assistenza sanitaria al fine di offrire l'assistenza medica di miglior qualità ai nostri cani.

Le conversazioni sulla diagnosi fatale, sul dolore e sull’accompagnamento a fine vita fatte con proprietari emotivamente e tecnicamente sopraffatti non sono certamente compiti facili per il personale veterinario e sanitario; le abilità di comunicazione con il cliente potrebbero non essere presenti nel curriculum universitario - non ancora perlomeno. Ci sono molte risorse interessanti disponibili online destinate agli operatori sanitari per migliorare le capacità di comunicazione e rendere così loro e i loro clienti più a loro agio in queste situazioni molto delicate. Sulla homepage di Alice-Ribbon i professionisti troveranno un kit di strumenti da parte dell'AAHA (American Animal Hospital Association). Risorsa interessante non solo per i professionisti!

Solo insieme (team sanitario e proprietari) possiamo fare la differenza per i nostri cani!

 

Dopo la diagnosi fatale, mi sentivo completamente persa, impotente, ignorante. L'unico modo per raccogliere rapidamente informazioni era internet. Ma non mi sentivo al sicuro: il problema con la ricerca di informazioni online è che molte risorse sono obsolete o non credibili, o addirittura contraddittorie. Questo è il motivo per cui ho deciso di creare un pool di informazioni, un compendio riguardante tutti gli aspetti del cancro canino, esaminati e valutati da esperti, in modo che sia possibile fare affidamento su di esso.

 

Anche se il World Wide Web è una grande risorsa - incluso questo sito - esso non dovrebbe mai sostituire le informazioni che ricevi dal tuo veterinario.

 

Non sono un veterinario, né ho alcun background medico di sorta. Pertanto, ho collaborato con il Centro per l'oncologia animale (AOI) Hünenberg Svizzera, al fine di garantire che le informazioni che ho raccolto e presentato su questa homepage fossero clinicamente valide e giustificabili. In particolare vorrei ringraziare il Dr. B. Kaser-Hotz e il Dr. I. Flickinger per la loro assistenza e la loro guida, senza di essi la realizzazione di questa homepage non sarebbe stata possibile.

 

Ovunque io citi informazioni interessanti trovate in rete, fornirò il link, affinché il lettore possa impegnarsi in uno studio più approfondito.

 

Prima di tutto, vogliamo raccomandare a tutti i proprietari di animali domestici di consultare il loro veterinario. Le informazioni qui contenute sono intese come una risorsa e un aiuto per ulteriori ricerche, per fornire informazioni sufficienti per aiutarvi a porre le domande giuste - ma non sono esaustive. E non costituiscono un'approvazione o una raccomandazione del Centro AOI Hünenberg.

Si prega di mantenere il dovuto giudizio nella ricerca di queste fonti e fare la scelta migliore per il vostro animale domestico.





Eravamo pieni di sensi di colpa e profondo dolore..

Momenti con Alice

The Alice-Ribbon’s mission

The Alice Ribbon è un’organizzazione senza scopo di lucro con scopi esclusivamente educativi e di supporto destinati a proprietari e persone che si prendono cura dei cani. Forniamo informazioni esaustive e complete, nonché linee guida e risorse, attraverso le quali speriamo di: